EVENTI

Venerdì, 16 Ottobre 2020 13:13

VINO AL CUBO

Scritto da Piemonte Terra del Gusto

LA SINERGIA DI “VENDEMMIA A TORINO - GRAPES IN TOWN E PORTICI DIVINI” E “TORINO WINE WEEK” PER FAR RIPARTIRE IL PIEMONTE

 

GLI EVENTI DEL VINO A TORINO PER LA PRIMA VOLTA INSIEME -

Le tre manifestazioni enoiche più importanti del capoluogo piemontese uniscono le forze per una kermesse d’eccellenza. Dal 23 ottobre la città si trasforma in palcoscenico diffuso con oltre 40 appuntamenti, in un mix di eventi online e offline. degustazioni, aperitivi, webinar, conferenze e masterclass, per celebrare il patrimonio vitivinicolo piemontese.

 

I grandi eventi del vino a Torino ripartono insieme: da venerdì 23 ottobremartedì 24 novembre le celebri rassegne delle eccellenze vitivinicole piemontesi e del territorio torinese “Vendemmia a Torino, Grapes in Town” e “Portici Divini", per questa edizione sono in modalità fisica e on-line, incontrano “Torino Wine Week”, con un mix di appuntamenti digitali ed eventi in presenza, in modo da permettere esperienze dal vivo e accessibilità online. Le tre manifestazioni per l’edizione 2020 propongono  programmi rivisti alla luce delle norme sanitarie e igieniche, per garantire il distanziamento sociale e il rispetto delle misure di sicurezza vigenti.

 

Vendemmia a Torino - Grapes in Town e Portici Divini" quest’anno si trasferisce anche sul web, con dirette streaming, webinar e talk in onda sul sito www.vendemmiatorino.it, sull’app Grapes in Town (disponibile gratuitamente su Google Play e Apple Store) e sui canali Facebook, Instagram Twitter e Youtube: un ricco programma di incontri digitali divulgativi e di approfondimento sul mondo del vino, per garantire al pubblico la possibilità di conoscere il patrimonio enoico del Piemonte.

 

Portici Divini -

Numerose le degustazioni fisiche gratuite, dal 24 ottobre al 1° novembre, presso enoteche, ristoranti, caffè, pasticcerie, gelaterie e negozi di Torino, per scoprire le eccellenze vitivinicole del territorio torinese in collaborazione con l’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino. Non mancherà il corner di Portici Divini che quest’anno sarà posizionato sotto i portici del Museo del  Risorgimento, per conoscere le peculiarità, le curiosità e i segreti dei grandi vitigni del Torinese e dei vini Torino DOC, la selezione enologica della Camera di commercio di Torino, in grado di raggiungere altissimi livelli con tutte le tipologie di bottiglia, dalle etichette più giovani fino ai fine wines.

 

Torino DOC -

Sono 45 le aziende vitivinicole di Torino DOC, la selezione enologica realizzata dalla Commissione di degustazione della Camera di commercio di Torino e dal suo Laboratorio Chimico. Si tratta di 146 vini che raccontano i territori da cui provengono: colline dolci oppure impervie, panorami noti o luoghi protetti e nascosti come tesori. Ogni vino porta con sé la storia delle aziende in cui è nato e l’impegno, la cura, la dedizione quotidiana delle persone che stanno dietro ad ogni bottiglia. Dagli ex impiegati Olivetti che si dedicano alla vigna fino alle aziende tradizionali che si riconvertono al biologico; dal vigneto urbano alle scuole dove nascono i vini sperimentali; dagli amici che, grazie alla coltivazione, recuperano terre abbandonate alle uve dal sapore unico grazie a caratteristiche irripetibili del terreno su cui sono coltivate.


Tra i vini analizzati nell’ultima selezione di Torino DOC (con valutazione pari o superiore a 80/100) ben 32 sono stati giudicati eccellenti avendo ottenuto un punteggio di almeno 90/100, in aumento del 4% rispetto al passato. Grazie al progetto Torino DOC, sempre più spesso appassionati e curiosi coprono Torino e le sue aree circostanti come terre di vini riconosciuti e apprezzati. Sono 7 le denominazioni torinesi: Erbaluce di Caluso (DOCG) e e DOC Carema, Canavese, Freisa di Chieri, Collina Torinese, Pinerolese e Valsusa.


Dal 2005, la Selezione enologica Torino DOC permette di impiegare l’esperienza e le competenze maturate dalla Camera di commercio di Torino nel campo del controllo e certificazione dei vini a denominazione di origine della provincia a vantaggio dei produttori, dei consumatori e degli appassionati del vino. La partecipazione alla selezione è riservata a tutti i produttori della provincia di
Torino e a quelli con sede produttiva fuori provincia, ma situata nei territori previsti dai disciplinari delle 7 denominazioni. Di ogni vino, già classificato come DOC e DOCG, viene fatta un’analisi sensoriale (vista, olfatto, gusto) su apposite schede secondo il metodo “Union Internationale des Oenologues”. Il tutto permette, in una decina di sedute di degustazione, di valutare i campioni
presentati con riferimento alle numerose tipologie e ai diversi periodi di vendemmia.


I vini di Torino DOC partecipano a “Portici Divini” il 24 e 25 ottobre al Museo del Risorgimento, con una serie di appuntamenti che permettono di ripercorrere l’intera filiera del vino, e fino al 1° novembre in una trentina di locali cittadini con momenti pensati per far incontrare produttori, mondo della somministrazione e appassionati del vino. I vini Torino DOC saranno presenti anche negli incontri della Torino Wine Week, che andranno avanti fino al 24 novembre con tante proposte in grado di soddisfare tutti: degustazioni, cene, eventi speciali e visite in cantina che si svolgeranno in ristoranti, osterie, enoteche e cocktail bar diffusi per la città. 


Tutte le informazioni sulle aziende, le cantine e i vini, le storie e i volti dei produttori di Torino DOC sono raccontati sul sito www.torinodoc.com - www.torinodoc.wine. Uno strumento utile anche per andare direttamente a trovare i produttori, conoscendoli di persona, visitando cantine e vigne. I vini di Torino DOC, infine, si possono trovare anche all’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino (www.enotecaregionaletorino.wine), istituzione senza fine di lucro che annovera la Camera di commercio di Torino tra i soci fondatori e che promuove la conoscenza e la diffusione dei vini del territorio.


Torino Wine Week -

La regia degli eventi dal vivo, curata da Torino Wine Week, che sono dislocati in tutta la città per evitare assembramenti, con momenti conviviali per avvicinare curiosi ed enoappassionati, e altri più tecnici dedicati a professionisti, sommelier ed esperti. La scelta di questa formula è dettata dalla volontà di sostenere la ripartenza delle tante cantine coinvolte e, allo stesso tempo, contribuire allo slancio al tessuto imprenditoriale cittadino. 

L’evento è promosso da Regione Piemonte, con il sostegno di Camera di commercio di Torino per Portici Divini ed il supporto per Torino Wine Week, e con il patrocinio della Città di Torino. La manifestazione è supportata da Città del Gusto Torino - Gambero Rosso, Go Wine, FIVI, Fisar, Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino, Museo del Risorgimento, Polo Museale del Piemonte e Rinascente.

 Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Contrada Torino Onlus

Per maggiori informazioni:
Vendemmia Torino: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Portici Divini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Torino Wine Week: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2020 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino