Danza

Mercoledì, 15 Aprile 2015 12:23

Chi è Giuliano Peparini?

Scritto da Dorella Gigliotti

Giuliano Peparini direttore artistico AMICI 14

 

 

Chi è Giuliano Peparini?

E’ un esempio di giovane e talentuoso artista italiano, che da una borsa di studio vinta per approfondire gli studi della danza, è riuscito ad essere conosciuto e desiderato nel mondo.

Perché?

Perché le sue idee sono innovative e riesce ad amalgamare artisti diversi tra loro, ma con il dono prezioso che li accomuna, il talento. Riesce a comprendere il potenziale di ogni singolo artista, lo trasforma in idee brillanti che valorizzano l’artista stesso. La sua esperienza nel panorama artistico mondiale, gli permette di poter parlare e comprendere velocemente artisti di diversa nazionalità e stili, portando nella realizzazione di uno spettacolo, al massimo delle prestazioni del singolo artista.

 

E’ un dono prezioso per i nuovi talenti di Amici 2015. Le due squadre potranno beneficiare della collaborazione di un Artista in qualità di direttore artistico. 

Sarà per loro un impegno notevole, ma saranno catapultati nel futuro dalla porta d’ingresso.

Bisogna avere fiducia nei nostri giovani talenti, mettendoli subito nelle mani giuste, di persone che vedono immediatamente come far emergere il meglio!

 

Con il talento si nasce, ma bisogna anche avere le persone giuste che ti aiutino a far vedere la luce dal tunnel della vita da Artista. (Dorella Gigliotti)

 

BIOGRAFIA: 

A 16 anni vince una borsa di studio e si trasferisce a New York per perfezionarsi all’American Ballet School. Rientra in Europa dove è scritturato da Roland Petit al Ballet National de Marseille divenendone, nel 1997, alla sola età di 24 anni, Danseur Etoile. Nel 1998 presenta la sua prima coreografia Horses all’Opèra di Marsiglia. Successivamente diviene assistente e maître de ballet di Roland Petit, e rimonta i suoi balletti per differenti compagnie mondiali come l’Opèra de Paris, il Teatro Bolshoi di Mosca, l’Opera Nazionale di Tokyo, il Teatro alla Scala di Milano.

Nel 2001, è a San Pietroburgo al Teatro Mariinsky dove firma la sua coreografia Loulou, i sogni di un’anti-star per il balletto del Kirov. Frequenta e si forma alle scuole di teatro Claude Mathieu, Jacques Lecoq e la scuola di cinema La Femis a Parigi. Nel 2003 collabora con il Cirque du Soleil per workshop di “teatro e movimento”. L'anno successivo incontra il regista Franco Dragone (Cirque du Soleil - Céline Dion) con il quale divide la stessa cultura dello spettacolo ed insieme creano Le Rêve, rappresentato a Las Vegas.

Nel 2007, crea un evento con 150 artisti per l’apertura dell’Hotel Crown Macao in Cina. Collabora con Niky Caro per il film The Vintner’s Luck e crea alcune scene del film di Eric Emmanuel Schmitt Oscar et la Dame rose. Nel 2008 crea, dirige e coreografa lo spettacolo dell’artista Catherine Lara, intitolato Au de-là des murs al Palais des Sports di Parigi.

Nel 2009 ritrova Franco Dragone e lavora assieme a lui come direttore artistico associato e coreografo sulla creazione di un nuovo show a Macao The House of Dancing Water segnalato come il più grande spettacolo acquatico del mondo con oltre un milione e mezzo di spettatori. Nell’aprile 2011, è regista e coreografo della trasmissione di France 2 Sidaction. Ricopre lo stesso ruolo nell'edizione 2012.

Nel 2012, Dove Attia e Albert Cohen (produttori de I dieci comandamenti, Il Re Sole, Mozart Opera Rock) gli affidano la regia e coreografia della loro nuova commedia musicale a Parigi, 1789, Les Amants de la Bastille che ben presto ottiene un notevole successo di pubblico. Premiata con il Globe de Cristal come migliore commedia musicale dell’anno, prosegue con una tournée in Francia registrando ovunque il tutto esaurito. Nel 2013 è direttore artistico e coreografo della dodicesima edizione di Amici di Maria De Filippi e viene chiamato dal produttore David Zard per curare la regia del nuovo spettacolo musicale Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo che è stato rappresentato all'Arena di Verona il 2 e 3 ottobre 2013.

Nel 2014 è diventato un membro della giuria dello show "La France a un incroyable talent" ( versione francese di Italia's Got Talent).

 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2019 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino