teatro

Martedì, 21 Ottobre 2014 09:37

CASA DEL TEATRO RAGAZZI E GIOVANI: STAGIONE 2014/2015

Scritto da

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani: dieci anni di intenso lavoro al servizio dei giovani e delle loro famiglie

 Casa del Teatro Ragazzi e Giovani - TORINO

  

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani presenta la stagione 2014/2015 -

 

"Dopo quasi dieci anni di vita della Casa del Teatro Ragazzi e Giovani e d’intenso lavoro al servizio dei ragazzi, delle ragazze e delle loro famiglie - dichiara Graziano Melano, direttore artistico e progettuale della Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani onlus - possiamo contare oltre 350.000 spettatori e migliaia di partecipanti ai corsi, ai laboratori e alla Piccola Accademia. Un investimento della Città di Torino e della Regione Piemonte che ha prodotto tanta educazione al linguaggio teatrale, tanta ricaduta sociale in termini d’aggregazione, tanta occupazione e ricaduta economica per molti giovani qualificati, facendo della Casa del Teatro di Torino sempre più un riferimento nazionale d’interesse culturale per tutto il Teatro Ragazzi italiano ed europeo”.

 

La Stagione 2014/15 della Casa del Teatro aprirà a fine ottobre, con il nuovo spettacolo di Emma Dante prodotto dal Teatro Biondo Stabile di Palermo: TRE FAVOLE PER UN ADDIO.

Prendendo spunto da tre favole di Hans Christian Andersen: La piccola fiammiferaia, La sirenetta e Le scarpette rosse, la regista palermitana, coadiuvata dai suoi bravissimi attori, si confronta con il processo di trasformazione da essere terreno a essere aereo e inconsistente come i sogni.

 

LE PRODUZIONI DELLA FONDAZIONE TRG ONLUS -

Due le novità della Fondazione TRG onlus:

LOST & FOUND - "Un viaggio da ridere" è il nuovo spettacolo della coppia Milo & Olivia, che incanterà la platea con i suoi giochi di equilibrismo, giocoleria e acrobazia ambientati nel gate di un aeroporto dove un’enorme valigia, che non può essere imbarcata, si trasforma in palcoscenico dando vita alla più tragicomica delle commedie. LUNA DELLE MIE BRAME è il nuovo monologo di Giorgia Goldini: pensato per i bambini delle scuole primarie. L’avventura di un’insospettabile protagonista che, inciampando in assurde situazioni che la portano a crescere, a mettersi alla prova, a fare i conti con le proprie insicurezze e paure, cerca di riportare l'ordine in un mondo che sembra stravolto e scombinato per sempre dalla strana presenza di un'enorme luna.

 

 

 

Il pubblico ritroverà anche i diversi spettacoli che la Fondazione TRG onlus ha nel proprio ricco repertorio:

AQUARIUM -  Un’immersione nell’affascinante mondo sottomarino, una piccola enciclopedia del mare che spazia con fantasia dalle alghe ai crostacei, dai pesci comuni ai cefalopodi, dalle creature degli abissi ai feroci squali.

MARAMEO - Sogni a colori, un viaggio nella fantasia, un cartone animato vivente in cui danza e disegno si fecondano a vicenda, con proiezioni sul corpo della danzatrice Paola Chiama e in video, mostrando un lato poetico e creativo della tecnologia contemporanea legata al cartoon, allo schermo e ai videogiochi.

MARCO POLO E IL VIAGGIO DELLE MERAVIGLIE - Spettacolo che narra alcune delle più incredibili e meravigliose avventure vissute e raccontate ne Il Milione in modo divertente, allegro e coinvolgente da tre giovani attori - Claudio Dughera, Daniel Lascar e Claudia Martore guidati da Luigina Dagostino

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI - Liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Jules Verne in cui il londinese Phileas Fogg ed il suo cameriere francese Passepartout, attraverso terre lontane e luoghi misteriosi, tentano di circumnavigare il globo terrestre in soli 80 giorni.

TWIRIBO’ - L’energia e l’integrità della Terra: spettacolo di circo-teatro, liberamente ispirato ai progetti di Nikola Tesla riguardo uno sviluppo energetico mondiale ecosostenibile, in cui uno scienziato e il suo garzone danno vita a piccole e potenti energie che esplodono in magici episodi incontrollabili.

KOLOK – I terribili vicini di casa, dove le abilità acrobatiche dei due protagonisti si fondono con la drammaturgia di un testo in grado di emozionare e di divertire lo spettatore.

 

Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci, autori e interpreti di tanti fortunati spettacoli della Fondazione TRG onlus festeggiano 20 anni di sodalizio artistico. Ritornano sul palcoscenico con PIGIAMI, un vero cult del teatro per tutti che, dopo trent’anni di tournées in giro per il mondo, continua ad affascinare grandi e piccini.

 

HANSEL E GRETEL DEI FRATELLI MERENDONI: produzione del Progetto Alcotra Terre Comuni/Terres Comunes in cui due burattinai, i vecchi fratelli Merendoni, raccontano la fiaba di Hansel e Gretel utilizzando molteplici tecniche teatrali, dai pupazzi al teatro d’ombre, e ponendo l’accento sulla sottile differenza tra finzione e inganno.  

Infine lo spettacolo tutto al femminile RAGAZZE, IN ONDA! Quattro giovani attrici, strizzando l'occhio alla scienza che vuole l'uomo e la donna biologicamente diversi, ridono su stupidi stereotipi e si crogiolano un po' sui difetti femminili e sulle mancanze maschili.

 

GLI SPETTACOLI DELLE COMPAGNIE CHE ABITANO ALLA CASA DEL TEATRO -

Come sempre il cartellone ospiterà le compagnie piemontesi che abitano alla Casa del Teatro: Unoteatro - con le formazioni Compagnia Teatrale Stilema, Il Dottor Bostik e Nonsoloteatro e Onda Teatro e collaborano con essa (Assemblea Teatro).

La Compagnia Teatrale Stilema, festeggerà 20 anni di repliche dello spettacolo PERCHE’ di e con Silvano Antonelli, che affronta alcune delle grandi domande dell’infanzia e svela la tenerezza del rapporto che lega i grandi ai piccini quando stando insieme imparano gli uni dagli altri.

Onda Teatro presenterà tre lavori diretti da Bobo Nigrone: ANTARTICA – Lo straordinario viaggio di Shackleton, racconto dell’incredibile avventura di un gruppo di uomini in Antartide, come metafora del gioco della vita.

ROMPERE LE SCATOLE, un gioco continuo in cui le scatole si trasformano in macchinine, vestiti, robot, carillon e i corpi delle due attrici si tramutano in lievi coreografie raccontando le emozioni della vita.

IO TI RACCONTO, storia che con un linguaggio scarno e poetico ricorda la prima strage di ebrei in Italia dopo l’8 settembre ’43.

I burattini di Dino Arru de Il Dottor Bostik si animeranno ne I SOGNI DI CELESTINO: come ogni bambino, con il cuore che batte forte, dovrà affrontare la paura per imparare a crescere.

 

Il racconto dell’Odissea visto attraverso le emozioni di Ulisse è IN VIAGGIO CON NESSUNO di Nonsoloteatro, una narrazione leggera di Guido Castiglia in cui parola e corpo si trasformano in azione e scenografia. Cristiana Voglino, trasformatasi in splendido ragazzaccio, racconterà con GIANNI DETTO BURRASCA di Assemblea Teatro, le vicissitudini dell’enfant terrible della letteratura per l’infanzia nel quale migliaia di ragazzi possono identificarsi.

 

LE OSPITALITA’- 

Il cartellone si arricchirà con le produzioni di alcune compagnie di Teatro Ragazzi tra le più rilevanti nel panorama italiano:

LE 12 FATICHE DI ERCOLE del Teatro della Tosse (Genova): un viaggio tra le storie del Mediterraneo Antico attraverso un grande gioco dell’oca a cui partecipa il pubblico diviso in due squadre.

L’APPRENDISTA STREGONE de La Piccionaia (Vicenza): con uno sguardo alla coraggiosa sperimentazione di Walt Disney del 1940, gli attori si muovono senza parole in uno spazio fantastico di immagini e musica.

L’OMINO DELLA PIOGGIA di Michele Cafaggi (Milano): uno spettacolo comico e magico, un viaggio onirico e visuale accompagnato dalla magia delle piccole cose e da spettacolari effetti con acqua e sapone.

BIANCANERA dei Teatrimperfetti (Bologna): la danza di due corpi danzanti che saranno diversi in tutto, tanto diversi da non accorgersene, una riflessione sul trovare la propria identità attraverso l’ascolto e il confronto.

AMORE E PSICHE, tra pennello e scalpello di Segni d’Infanzia (Mantova): narrazione dell’affascinante mito di Amore e Psiche utilizzando varie opere pittoriche e scultoree che risalgono ad epoche differenti

SANDOKAN O LA FINE DELL’AVVENTURA de I Sacchi di Sabbia (Pisa): attorno ad un tavolo da cucina, i diversi ortaggi – carote/soldatini, sedani/foresta, pomodori rossi/sangue, patate/bombe - rivivono le intricate gesta del pirata malese.

 

Dal territorio regionale Gimmi Basilotta, in concomitanza con il Giorno della Memoria, ripercorrerà il lungo cammino che ha realizzato dal Piemonte fino in Polonia con VIAGGIO AD AUSCHWITZ A/R della Compagnia Il Melarancio: una profonda riflessione sulla storia della Shoah.

Inoltre verranno presentati PIERINO E L’OMBRA DEL LUPO de La TurcaCane, liberamente ispirato a Pierino e il lupo di Prokofiev, una sorta di libro illustrato perennemente in movimento grazie al teatro d’ombre.

RANA RANA – Fiabe al pie’ del monte di Teatro del Rimbalzo, che prende spunto dalla celebre raccolta Fiabe italiane di Italo Calvino, uno spettacolo che racconta del tempo che fu con un fascino contemporaneo.

L’UFFICIO DELLE FAVOLE del Teatro del Ciuchino, liberamente ispirato al “Signor Bianchi” delle Favole al Telefono di Gianni Rodari e alle storie che racconta ogni sera alla sua bambina per non farle sentire la lontananza.

 

La Fondazione TRG onlus è il referente amministrativo ed organizzativo del PROGETTO TEATRO RAGAZZI E GIOVANI PIEMONTE, circuito di teatro per le scuole e per le famiglie, che da anni presenta, in collaborazione con le compagnie professionali del territorio, la stagione “Vola Vola Peter Pan”, selezionata dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando Arti Sceniche 2014, che prevede la realizzazione di un cartellone di 305 spettacoli in 45 comuni del Piemonte, con 60 compagnie ospitate.

 

INFORMAZIONI: Casa del Teatro Ragazzi e Giovani

Corso Galileo Ferraris 266, Torino

Tel. 011.19740280/281

www.casateatroragazzi.it

 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest
  

 

 

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2019 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino