Ristoranti

Domenica, 13 Maggio 2018 14:41

Circolo della Stampa - Torino

Scritto da

Tinca Gobba Dorata del Pianalto di Poirino -  Chef Marco Inglese

 

 

Il Circolo della Stampa è aperto a pranzo dal lunedì al venerdì, dalle ore 12 alle ore 15. Il ristorante offre una cucina di alta qualità, sia per i cibi che per l'attenzione e cura del servizio. L'ambiente è accogliente ed elegante. Nell' ottocentesca dimora patrizia torinese, il fascino di un epoca continua a vivere in tutti gli arredi e dipinti, gli ospiti si sentono immersi in una totale opera d'arte.   

In occasione della presentazione del progetto di promozione della Tinca gobba dorata del Pianalto di Poirino, lo chef Marco Inglese ha realizzato un menu degustazione dedicato al prodotto ittico piemontese.

Lo chef si è formato al Ristorante del Cambio di Torino, ha una lunga esperienza di primo chef catering e pasticceria da Stratta Torino e numerosi incarichi di chef executive in Hotel di 5 stelle lusso (Hotel Bentley di Genova) e ristoranti stellati (ristorante Claudio di Bergeggi). Rientrato in Italia dopo un incarico a Dubai come responsabile di 4 ristoranti al Centro della Borsa, oggi si occupa del ristorante al Circolo della Stampa.

 

MENU DEGUSTAZIONE

  • Filetto di tinca marinata alla birra, verdura confit e nocciole affumicate
  • Riso carnaroli mantecato con tinca stufata, asparago, erba cipollina e olio extravergine d’oliva
  • Tinca arrosto, cipolle rosse stufate con purea di patata americana con salsa chimichurri alla menta

 

LA PAROLA ALLO CHEF -

La Tinca Gobba Dorata, fornita direttamente dalle peschiere di Poirino, che partecipano al progetto di promozione, è stata interpretata dallo chef Marco Inglese con l’obiettivo di valorizzarne le eccellenti caratteristiche qualitative; le sue carni sode e tenere e il suo profumo di acqua dolce, abbinata ad altri prodotti tipici locali, come il riso, le nocciole e l’asparago.

Tradizione con un tocco innovativo e contemporaneo! La degustazione proposta, è una vera e propria sperimentazione inedita. Marco ha voluto rompere il “monopolio del carpione”, il metodo di preparazione fino ad oggi quasi unicamente utilizzato in cucina per il consumo della tinca e in generale dei pesci d’acqua dolce: “Anche se il carpione resta comunque un classico della tradizione gastronomica del nostro Paese, e in particolare del Piemonte, – afferma lo Chef – non sempre incontra il gusto del consumatore contemporaneo che spesso è alla ricerca di sensazioni più leggere, di metodi di cottura in grado di portare le papille gustative a un contatto immediato con la materia prima, restituendone il suo autentico sapore”.

Partendo perciò proprio dalla tradizione della marinatura, nella prima ricetta Marco ha voluto utilizzare la birra al posto dell’aceto, “il cui gusto acido e forte a parer mio copre eccessivamente il profumo tipico della Tinca Gobba Dorata. La birra chiara, invece, mi ha permesso di ottenere una marinatura più delicata e piacevole sia al gusto che all’olfatto”.

Nella seconda proposta, il classico risotto con filetti fritti di pesce di lago è stato ripensato in una versione più light, dove la stufatura mantiene vivo il tipico e gradevole profumo d’acqua dolce della tinca.

Nell’ultimo assaggio, lo Chef ha scelto l’arrostitura per rendere al meglio la tenerezza delle carni. “L’accostamento con la salsa chimichurri – spiega Marco – mi è sembrato naturale per un metodo di cottura così semplice. Questo condimento di origini argentine, nonostante il sapore molto deciso, esalta perfettamente il gusto e la consistenza della nostra tinca e dimostra che si tratta di un prodotto estremamente versatile in cucina, nonostante l’apparenza”.

 

Circolo della Stampa – Sporting / Palazzo Ceriana Mayneri
Corso Stati Uniti, 27 – 10128 Torino 

 011 517 5146
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

 

Altro in questa categoria: « LOVE BOX

Cerca il tuo Ristorante

Scegli il Tuo Menu'

Localita'

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2018 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino