intorno a noi

Venerdì, 04 Aprile 2014 08:57

Piemonte Expo 2015

Scritto da Viaggi e Assaggi

Le istituzioni piemontesi collaborano per l’evento mondiale Expo 2015

  

Regione Piemonte, Unioncamere, Città e Camera di Commercio di Torino, insieme per realizzare il progetto “Piemonte Expo 2015”, che ha lo scopo di gestire la presenza istituzionale alla rassegna milanese e invogliare i visitatori ad andare alla scoperta delle eccellenze del territorio piemontese.

 

Il presidente del Piemonte, Roberto, Cota, il sindaco di Torino, Piero Fassino, il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, e il segretario generale della Camera di Commercio di Torino, Guido Bolatto, hanno firmato l’accordo di programma che definisce le forme di collaborazione. Erano presenti anche il vicepresidente della Regione, Gilberto Pichetto Fratin, l’assessore regionale al Turismo con delega ad Expo 2015, Alberto Cirio, l’assessore comunale di Torino, Maurizio Braccialarghe e il segretario generale di Unioncamere Piemonte, Paolo Bertolino.

 

L'evento internazionale Expo 2015, sarà un importante opportunità per l'agricoltura, industria, cultura e turismo. L’intesa viene finanziata con tre milioni di euro dalla Regione, un milione dal Comune di Torino e un milione dal sistema camerale: «Questo documento - ha dichiarato Cota - mette nero su bianco la nostra volontà di lavorare in modo concreto e coordinato su un evento importante ed irripetibile. Senza creare nuovi carrozzoni o strutture inutili, abbiamo unito le forze per propiziare tutte le opportunità possibili per il Piemonte rispetto ad un evento di questa rilevanza che avrà luogo a due passi da noi. Sul fronte delle infrastrutture abbiamo già ottenuto la fermata dell’alta velocità, che collegherà in 33 minuti la sede dell’Expo con il centro di Torino».

«Un soggetto snello e non una nuova società, che con le risorse interne degli enti che lo compongono agirà per cercare di attrarre in Piemonte una parte dei 20 milioni di visitatori, dei quali 6-8 milioni stranieri, che sono attesi all’Expo. Sarà il più grande evento a livello internazionale che noi avremo l’onore di vivere e di aver vissuto, ed un’opportunità davvero significativa per le nostre imprese, per le nostre aziende e per il nostro territorio, che merita un atteggiamento costruttivo e responsabile delle istituzioni» ha dichiarato Cirio.

 

Oltre alla presenza nel Padiglione Italia e in altri padiglioni tematici di interesse, il progetto “Piemonte Expo 2015” prevede altre due ambiti di lavoro:

  • Fuori Expo - vetrina di eventi e opportunità di visita e soggiorno in Piemonte
  • Aspettando Expoiniziative ed eventi da organizzare fino all’autunno e finalizzati a sviluppare l’interesse verso il Piemonte dei potenziali visitatori di Expo.

 

Fonte: Regione Piemonte

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest
  

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2020 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino