Stampa questa pagina
Lunedì, 03 Febbraio 2014 10:34

Ristorante Moderno di Carrù

Scritto da

Il bollito, piatto da Re...rinvigorisce i sensi e la mente!

 Ristorante Moderno, Carrù (Cuneo)

  

Il Bollito, profumato, fumante e tenero, dal sapore delicato, fa parte della tradizione gastronomica invernale piemontese. La tradizione dei bolliti in Piemonte ha un antica storia, nata nei mercati di Carrù (Cuneo) capitale del bollito. Il paese celebra ogni anno la Fiera del Bue Grasso nel mese dicembre.

 

Vittorio Emanuele II, Principe di Savoia, era un grande buongustaio, stufo dei soliti brodetti magri e speziati, si faceva splendide abbuffate di Bollito accompagnato dal buon Barbera. Il re onorava la regola del "7": 7 tagli, 7 supporti o "ammennicoli", 7 bagnetti (salse) e 7 contorni.

 

Il carrello del bollito: la "regola del sette"

 

Per realizzare il carrello del Gran Bollito misto alla Piemontese, sette sono i tagli: tenerone, scaramella, muscolo di coscia, stinco, spalla, fiocco di punta, cappello del prete. Il piatto è accompagnato da sette bagnetti tradizionali: il classico bagnetto verde rustico, salsa con prezzemolo, acciughe, aglio e mollica di pane raffermo, il bagnetto rosso, salsa con pomodori, aglio, senape e aceto rosso, cren, salsa a base di rafano, particolarmente agre, la salsa di senape, mostarda d'uva, sugo di pere martin sec, noci, cannella e garofano, salsa delle api, miele, noci, brodo e senape in polvere, infine ciotole di sale grosso da spargere sulla carne. I contorni sono sette: carote, cipolle, sedano, patate, zucchine, melanzane, spinaci.

 

 

 

Dagli anni Cinquanta il Ristorante Moderno di Carrù cucina il Gran Bollito misto alla Piemontese, con carni pregiate di Razza Piemontese, selezionate con cura ed abilmente preparate e presentate, con un servizio semplice, efficiente ed un personale simpatico ed attento alle esigenze del cliente.

 

Il tavolo vi accoglie, per stuzzicare nell'attesa del Gran Bollito, con un piatto di pancetta e focaccia al rosmarino, eccellenti antipasti e primi piatti fatti in casa. Il menu propone antipasti della cucina tradizionale piemontese quali: battuta di Fassone al coltello, vitello tonnato, acciughe al verde, antipasti di verdura. I Primi piatti sono "fatti in casa": ravioli del plin, tagliatelle tagliate a mano, gnocchi di patate di montagna accompagnati dai sughi al ragù, pomodoro, arrosto, funghi, gorgonzola e noci.

 

I Secondi propongono i  sette tagli di bollito di bue, con le sette salse, accompagnati da una coppa di brodo bollente, ma il ricchissimo menù offre anche: Bue al sale con insalatina, stinco di bue al forno, finanziera alla piemontese, cervella di manzo fritta con insalatina, tagliata al pepe verde, filetto "Moderno", filetto di trota alle erbette accompagnati dai contorno di verdura di stagione grigliata o al burro, patate in purè.

 

Gran Bollito, ristorante Moderno, Carrù (Cuneo)

 I formaggi misti tipici sono accompagnati da marmellate di produzione del ristorante, come le salse per il Gran Bollito: Bagnetto verde, al pomodoro con erbette fini, senape, salsa al rafano, miele e noci, marmellata di "cugnà" e mostarda di frutta.

 

La carta dei vini comprende una selezione di eccellenti vini, ottimo il Barbera del Monferrato e il Dolcetto Anna Maria Abbona 2012 Dogliani Sori di j But Dolcetto,  e presenta interessanti vini biologici della Cascina Corte.

 

 Cantina del ristorante Moderno, Carrù (Cuneo)

 

La Brace del Moderno -

Passata la stagione invernale sono liete le grigliate che si possono gustare nel dehor del Ristorante Moderno!

Vi attendono carne di Carrù, griglia argentina e grigliata mista a euro 35 a persona.

 

Ristorante Moderno

Via della Misericordia 12, Carrù (CUNEO)

 

INFORMAZIONI:

www.ristorantemoderno.net 

 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

Joomla SEF URLs by Artio