EVENTI

Giovedì, 29 Agosto 2013 16:02

Fiera del Miele 2013 di Marentino

Scritto da Torinoterra

Il 28 e 29 settembre 2013 -

FIERA DEL MIELE di MARENTINO (TO)

La 18ª edizione della Fiera del Miele di Marentino, importante appuntamento per l’apicoltura piemontese

 

 

 Il 28 e 29 settembre 2013, Marentino (Torino) -

 

Siamo arrivati, quasi senza accorgersene, alla 18^ edizione della Fiera del Miele, mostra mercato dei prodotti agroalimentari e dell'artigianato locali . Il riconoscimento a Fiera Regionale premia gli sforzi degli organizzatori, sforzi volti a mantenere un livello qualitativo molto alto; la partecipazione ad inviti, la scelta accurata dei partecipanti curando in maniera molto attenta la qualità, la buona organizzazione nonostante le difficoltà nell'organizzare la disposizione stante la conformazione non certo felice del luogo, se pur molto suggestivo, la risposta negli anni degli espositori sempre in costante aumento le domande attentamente vagliate in collaborazione con le varie organizzazioni di categoria ed infine il consenso strepitoso di pubblico e soprattutto di acquirenti. Tutte queste condizioni ci spronano, anche quest'anno, ad organizzare l'evento pur se in un regime finanziario molto difficile, stiamo operando dei ritocchi chiedendo aiuto, sacrificando ove è possibile senza stravolgere i connotati, sono certo che il risultato sarà ottimo e per gli operatori il solito ritorno economico con piena soddisfazione per i clienti. Reputo questo modo di operare una risposta concreta alla mitigazione della situazione creatasi con la "crisi", o almeno un aiuto tangibile. Attendiamo quindi la solita affluenza di espositori e pubblico certi che i nostri sforzi verranno premiati. (Il Sindaco di Marentino, Gianluigi Cochis)

 

 

La Fiera del Miele 2013, presenta ogni anno tutta la qualità e la varietà dei mieli piemontesi, Marentino è un importante realtà per l’apicoltura piemontese, accoglie ogni anno oltre 130 piccoli produttori, miele e prodotti genuini tipici del territorio, dei prodotti agro-alimentari e dell’artigianato locali.

In uno dei borghi più caratteristici della collina torinese, un fine settimana dedicato ai prodotti tipici a stretto contatto con la natura, per conoscere l'affascinate mondo delle Api e gustare ottimo miele.

 

Marentino la “Città del Miele”, titolo acquisito nel 2007, ha partecipato al progetto “Sviluppo dell’Itinerario Turistico Strade dei Colori e dei Sapori”, grazie ai fondi ricevuti dalla Provincia di Torino, con la collaborazione dell’Associazione Aspromiele, l'apertura di un Centro Apiario Sperimentale.

La Casa delle Api, realizzata con materiali naturali, in armonia con il territorio, rappresenta il centro informativo, turistico e didattico per le visite, curate dagli operatori dell’Ente Parco Visite Superga. L’area ha uno spazio ristoro per i visitatori, con tavoli e panchine, e la possibilità di acquistare direttamente il miele.

Il Giardino Mellifero, permette ai turisti di avvicinarsi agli arbusti e alle piante, le quali nelle varie stagioni dell’anno offrono un panorama naturalistico unico ed un naturale supporto per le attività delle api.

 

Casa Zuccala, Marentino (Torino)

 

Da non perdere la visita al giardino dell'antica dimora nobiliare, Casa Zuccala, visitabile durante la Fiera del Miele. Il giardino vanta una collezione di 700 piante aromatiche, dagli aromi per la cucina, alle essenze per la cosmesi e l’industria dei profumi e dei liquori. Il percorso di visita è un interessante itinerario tra curiosità ed informazioni sul mondo vegetale:

  • Il Labirinto delle Mente
  • L’Aiuola delle Salvie e delle Piante esotiche
  • Le Lavande e le Viti storiche
  • La Balconata dei Basilici e dei Rosmarini
  • Peperonia
  • Il Giardino dei Tavolieri (antichi giochi “di piazza” della tradizione popolare piemontese) con le Artemisie e le varietà aromatiche delle Ombellifere
  • L’Orto delle Labiate, Timi, Origani, Santoregge, Nepete
  • L’Orto della Strega con le Piante Velenose
  • Il Frutteto (con le piante da frutto della tradizione piemontese e le raccolte di Lamponi, More, Ribes, Uva spina e Mirtilli
  • La Vigna Vecchia con le Rose botaniche, rabarbari, amaranti, agliacee e composite
  • Il Viale dei Piccoli Frutti

 

Mauro149+Reser

 

Marentino è il Paese dei Rebus -

Il paese di Marentino e le frazioni di Avuglione e Vernone, offrono una varia rassegna pittorica, curata dall'Associazione Paesi Dipinti di cui Marentino ha fatto parte. L'idea nata nel 2005 di caratterizzare Marentino, con i rebus/murales,è stata realizzata con la collaborazione de "La Settimana Enigmistica" e la sponsorizzazione da parte di privati.

 

 

Informazioni: www.comune.marentino.to.it

Programma da scaricare 

 

L'ANTICO FORNO DI MARENTINO

 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

 

 

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2021 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.