Enogastronomia

Martedì, 21 Gennaio 2014 16:45

Coppa del mondo della Gelateria 2014

Scritto da

Il team francese si aggiudica la Coppa del Mondo della Gelateria 2014 al Sigep di Rimini Fiera

  Coppa del mondo di gelateria, Rimini Fiera

  

 

Prima classificata la squadra francese guidata da Elie Cazaussus, composta da Christophe Bouret, Benoit Lagache, Jean Christophe Vitte e Yazid Ichemrahenche, partecipando con il tema "L'Universo di Leonardo Da Vinci" in prove di gelateria, cucina scultura di ghiaccio e in cioccolato. Seconda classificata la squadra italiana, che ha scelto il tema "Mondo floreare", con la squadra composta da Stefano Biasini, Massimo Carnio, Marco Martinelli e Luca Mazzotta e allenata dal pasticcere gelatiere, noto intagliatore di frutta, Beppo TononAl terzo posto la Polonia con Aleksandra Sowa, Mariusz Buritta, Maciej Pieta, Michat Doroszkiewicz, realizzando il tema "Gli elementi".

 

In gara 11 squadre provenienti dai 5 continenti: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Francia, Italia, Marocco, Messico, Polonia, Spagna e USA. Sette le prove: gelato gastronomico, mignon di cioccolato, coppa decorata, torta gelato, mistery box, scultura di ghiaccio, scultura di cioccolato, che hanno consentito alla giuria tecnica di giudicare la creatività, la professionalità e lo spirito di collaborazione.

 

Ogni squadra ha gareggiato con un tema appositamente scelto:

  • Argentina con: Eduardo Zacaria, Rubén Omar Darré, Erica Paula Rodriguez e Ariel Segesser ha sceltro "il Viaggio di Marco Polo alla scoperta del gusto"
  • Australia con: Kenneth Train, Martino Piccolo, Nathan Griffiths e Scott Astley ha portato il tema "Illusione"
  • Brasile con: Marcello Magaldi, Francesco Lima, Philippe Soffietti e Sandro Jorge Mota Da Silva tema dedicato a Senna, il pilota di formula 1.
  • Canada con: James Coleridge, Hans Pirhofer, Candice Low, Takashi Ito, hanno presentato "La bellezza della natura"
  • Marocco con: Issam Jaafari, Samir Mahboub, Younes Zarouali e Moudni Nabil hanno interpretato "la Musica"
  • Messico con: Oscar Ortega, David Miranda Torres, CarloS Rabago Gaytan e Gustavo Barbabossa Balanzario ha scelto il tema fiabesco "Alice nel Paese delle Meraviglie"
  • Spagna con: Baltassar Massot Ensenat, Mario Masià Berenguer, Jordi Mora Del Pozzo e Jaume Turrò Andersen ha dedicato il tema alle icone di Barcellona
  • USA con: Claude Lambertz, Dirk Koeppenkastrop, Melissa Root e Travis L. Dale, ispirati al tema "Aloha spirit", in onore del cinquantesimo stato USA, le Hawaii.

 

I gelatieri hanno preparato 6 tipi di mignon di gelato al cioccolato, presentati sulle sculture in ghiaccio e in cioccolato appositamente scolpite e decorate dagli scultori di ghiaccio e dagli scultori di cioccolato per il buffet finale. I gelatieri hanno realizzato poi coppe di gelato ciascuno con il proprio tema, realizzate con gusti assortiti e decorazioni attinenti.

  

Per la Mystery box le squadre hanno preparato un gelato da presentare su un cono tradizionale con ingredienti segreti selezionati dall’Organizzazione e resi noti al concorrente solo al momento dell’inizio della gara, con un’estrazione per la quale sono stati assegnati ingredienti per realizzare un gelato bel equilibrato.

 

La prima a estrarre il Mystery box, in ordine di gara, è stata la Polonia che ha estratto la pasta di liquirizia Comprital, seguita da Argentina che ha trovato il caffè della torrefazione Portioli, poi il Marocco che ha preparato un gelato al Mojto di Ravifruit, l’Australia che ha trovato i waffer Loacker, poi la Francia che ha estratto il Mystery Box con cioccolato 62% brasiliano della Valhrona.

 

L’Oro di Ramandolo del Friuli è stato l’ingrediente caratterizzante del gelato prodotto dal team Italia, mentre agli USA il pinolo puro in pasta della Comprital, al Canada la Grappa Nonino e al Brasile le praline di cioccolato di Bruè Valhrona. La Spagna ha estratto sciroppo e liquore alla menta piperita di Pancalieri dell’azienda Chialvamenta, mentre il Messico ha lavorato con il cioccolato pralinato Valhrona.

 

Al Mystery box è stato assegnato anche un premio speciale della giuria della stampa composta da sette giornalisti italiani e stranieri: Alfredo Tesio presidente del Gruppo del Gusto della Stampa Estera, Helle Poulsen giornalista e cuoca Danese, Livia Chiriotti editrice di Pasticceria Internazionale, Franco Cesare Puglisi editore PuntoIt, Bepi Pucciarelli giornalista enogastronomico e Alberto Ruiz direttore di Harte Heladero.

 

La prova di abilità Mistery Box premiata dall’Ostificio Prealpino è stata vinta dall' Australia. Il premio Speciale Electrolux è stato assegnato per l’Entrée all’Italia, mentre il Premio Speciale Valrhona per i Mignon di gelato al cioccolato è stato assegnato alla Francia. Il premio pulizia Carlo Pozzi è stato assegnato all’Argentina. A consegnare il premio quest’anno è stato il maestro gelatiere siciliano Antonio Cappadonia che ha verificato l’ordine e la pulizia nei box gara durante le due giornate e con Mentore Valandro docente del Civiform a Cividale del Friuli, ha diretto gli assistenti di gara che nelle due giornate hanno supportato il lavoro delle squadre e la presentazione dei loro elaborati alla giuria.

 

 

 

Tre vincitori tra il pubblico per il premio fuori gara “affogato al caffè”, dal terzo al primo: Ivan Valle, Lucilla Peconi, Manuel Zacai. Nel corso delle due giornate di gara numerose ospiti importanti presenti sul palco della Coppa del Mondo della Gelateria: Knam e Rinaldini due grandi maestri e Byddy Valastro il Cake Boss americano!

 

www.riminifiera.it/www.sigep.it/www.coppamondogelateria.it

 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

 

 

 

 

 

 

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2020 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino