Aziende

Domenica, 17 Novembre 2013 16:26

Pasticceria San Secondo

Scritto da Alessandro Felis

La Bottega di Stillitano a Torino 

 

L'Arte pasticcera di Luciano Stillitano, Torino -

 

Dopo quasi trent’anni trascorsi in una elegante bottega, a pochi minuti dal Lingotto, Luciano Stillitano ha deciso di rimettersi in gioco trasferendosi in via San Secondo e triplicando la proposta. Il figlio di panettiere, con le mani in pasta sin da bambino, torna alle origini dell’arte paterna pur continuando la strada della pasticceria a lui più congeniale . Anzi, ad essere precisi, le declinazioni dei dolci rimangono la sua attività principale insieme alla caffetteria cui aggiunge una piccola produzione di pane.

“Ogni ramo dell’arte bianca deve essere sviluppato - ama sottolineare con una punta d’orgoglio Luciano – come si addice a chi conosce perfettamente il nostro lavoro”.

Cresciuto alla scuola di rinomati maestri torinesi che lo introducono ai segreti di bignole, baci di dama, petit four e paste di meliga, ha carpito la loro passione. Stefano Gramaglia, Fedele Gertosio e Aldo Dellaferrera sono alcuni dei nomi che impreziosiscono il suo imponente curriculum professionale.

 

All’ombra della Mole, le sue origini calabresi affiorano dagli ingredienti che vanno ad arricchire i dolci tipici piemontesi adattandoli al gusto moderno e proponendoli in versione rigorosamente miniaturizzata. Circa sessanta tipi di paste secche e una cinquantina di fresche: un inno alla piccola pasticceria che caratterizza la nostra tradizione cittadina!

 

 

 

Per soddisfare le proprie esigenze e quelle di pochi clienti fortunati, sforna quotidianamente piccole quantità di ciabatte sin dalle 8 del mattino e qualche pane speciale che profumerà il moderno locale non prima delle 10, 10.30: kamut, farro, segale e grissini stirati, che si possono arricchire di semi di papavero e sesamo.

 

La lavorazione del cioccolato, da sempre, affianca quella dei lievitati e della confetteria e, con la maestria di Luciano, diventa arte. La tavolozza è ricca di una cinquantina di tipologie di praline e cioccolatini. E come pochi sanno fare oggi , il padrone di casa ci spiega la differenza tra le due tipologie di derivati del cibo degli dei: nelle prime il ripieno rappresenta il 90% del tutto, nei secondo solo il 60%, dando maggior rilievo alla copertura. E, per Natale, il tradizionale panettone alto, cosiddetto milanese, quello basso con ghiotto ripieno al marron glacé e presto ai frutti di bosco.

  

Nell’intervallo di pranzo, qualche primo, secondo, e antipasto di verdure da scoprire sulla lavagna, oppure qualche panino, focaccia o pizza rossa. Squisita l’insalata russa. Non scordatevi i croissant a colazione sono da encomio!

 

di Alessandro Felis

 

Pasticceria San Secondo

Via San Secondo 68 - 10128 Torino 

condividi:

FacebookTwitterGoogle BookmarksRedditLinkedinPinterest

 

 

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO

Il gusto per lo stile, il gusto per l'arte, il gusto per il buon cibo, il gusto per la musica, il gusto per le bellezze architettoniche, il gusto per la storia, il gusto per la contemporaneità, il gusto per il teatro, il gusto per la danza, il gusto per il paesaggio, il gusto per il bello, il gusto per l'ecologia, il gusto per il territorio, il gusto delle emozioni...

LEGGI TUTTO

COLLABORA CON NOI

Piemonte Terra del Gusto è sempre alla ricerca di collaboratori che come noi condividano passione ed interesse per la Cultura e il Territorio. Se sei un agente pubblicitario, un'azienda, un coordinatore di un gruppo turistico, oppure ancora un blogger con idee, corsi, eventi da proporre e organizzare...

SCRIVICI ORA

CONTATTI

Per promuovere la propria attività, per organizzare o divulgare un evento o notizie che riguardano iniziative sul territorio piemontese, italiano ed Estero, o per qualsiasi altra informazione sulla nostra piattaforma web...

SCRIVICI ORA

Copyright © 2019 Piemonte Terra del Gusto. È assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale pubblicato, loghi, grafica, immagini, testi.

PIEMONTE TERRA DEL GUSTO E' UN MARCHIO REGISTRATO C.C.I.A.A. N° 000164896

Piemonteterradelgusto.com non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Ogni autore è direttamente responsabile di ciò che scrive negli articoli e nei commenti.

Powered by SitoPerTe.com & Joomla-sitiweb.com

Questo sito utilizza cookies. Continuando con la navigazione accetti implicitamente il loro uso.

Maggiori informazioni Ok Declino