Giovedì, 08 Giugno 2017 10:13

Musica in Quota 2017

di 

 

Il 18 giugno 2017, Val Grande (Verbano-Cusio-Ossola) -

 

Il taglio del nastro in quota: escursione pomeridiana e concerto al crepuscolo a Pian d'Arla, alle porte dell'area wilderness della Val Grande. Dopo la serata inaugurale del 12 maggio scorso, la 12a edizione del Festival entra nel vivo con il primo concerto in quota. Sarà un'occasione unica e speciale perchè quello del 18 giugno prossimo sarà l'unico appuntamento al tramonto. 

 

Il ritrovo è fissato alle ore 14.30 di domenica 18 giugno all'Alpe Colle e da lì partirà l'escursione guidata dagli accompagnatori della "Cooperativa Valgrande" lungo un percorso classico, che regala i più bei panorami dell'Alto Verbano. Il sentiero affiancherà alcuni tratti ideati per la guerra e diventati oggi sentieri di pace. Il Monte Spalavera, la vetta più alta dell'escursione, rappresenta un libro aperto sulla profonda trasformazione del territorio avvenuta in tempi di guerra attraverso la costruzione di opere ancora in perfetto stato a distanza di quasi un secolo. E la vista spettacolare dalla cima sarà mozzafiato, specie per la panoramica a 360° sul Lago Maggiore e sulla catena del Monte Rosa. D

 

Dal Monte Spalavera si scende verso la sede di concerto, Pian d'Arla dove alle ore 18, in collaborazione con l'Associazione Cori Piemontesi, si esibisce il gruppo vocale degli "Amici della Montagna". Nata nel 2009, questa formazione di canto spontaneo persegue l'obiettivo di tenere vive le tradizioni della montagna proponendo momenti di canto e intrattenimento, ed impegnandosi attivamente nella manutenzione di sentieri e baite dell'alta Val Vigezzo


In caso di maltempo l'escursione sarà annullata e il concerto si terrà presso la struttura della Lago Maggiore Zip Line situata all'Alpe Segletta. A fine concerto tutti i presenti potranno prendere parte ad una degustazione di prodotti tipici del territorio a cura del Gruppo culturale "Donne del Parco". Il rientro avverrà lungo la Strada Cadorna (consigliata la torcia elettrica), oppure, per gli amanti dell'adrenalina, si potrà optare per uno spettacolare volo sulla Lago Maggiore ZipLine, godendo dei fantastici panorami al tramonto. (A coloro che avranno assistito al concerto, il volo sarà proposto ad un prezzo speciale; per maggiori dettagli www.lagomaggiorezipline.it o 333 9467147).

 

L'Associazione "Musica in Quota" cura anche quest'anno l'organizzazione del festival, creato con l'intento di diffondere la conoscenza di luoghi di autentica bellezza alpina del Verbano-Cusio-Ossola, spesso poco conosciuti e frequentati. A sostenere Musica in quota sono i numerosi partner e sponsor, ma anche gli spettatori-escursionisti, che associandosi al costo di euro10 o 20, sostengono ogni anno le attività culturali dell'Associazione. Ci si potrà associare durante il primo evento oppure online attraverso le indicazioni presenti sul sito ufficiale.


Per rimanere aggiornati sulle attività: www.facebook.com/musicainquota

www.musicainquota.it

condividi

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

Altro in questa categoria: « IL FASCINO DEL SUDAMERICA