Mercoledì, 04 Ottobre 2017 10:10

BARBERA, BAROLO E BARBARESCO IN DEGUSTAZIONE

di  Piemonte Terra del Gusto Degustazioni

 

 

Il 7 ottobre 2017, San Marzano Oliveto (AT) - 

 

Prosegue il ciclo di incontri didattici a cadenza mensile nell'azienda agricola Carussin e nell'agribirrificio Grappolo contro Luppolo di San Marzano Oliveto (Asti). Sono serate dedicate alla degustazione di vini da coltivazione a basso impatto antropico. La terza serata s'intitola «3 Bar atmosfera!». In degustazione tre grandi rossi, Barbera, Barbaresco e Barolo.

 

In menù: bruschette e taglieri di salame cotto Monferrino dell'Azienda Agricola San Desiderio, tagliere di prosciutto crudo di San Desiderio e una insalata con le verdure di Duipuvrun, orto biologico di Stefano Scavino a Costigliole d'Asti. Infine, tagliere salami di cinghiale dell'Azienda Agricola Caldera e formaggi stagionati di capra di Cascina Aris; crostata casalinga in abbinamento al Moscato d'Asti Filari Corti Carussin. Alla fine ogni partecipante sarà chiamato al gioco del black glass: si servirà uno dei vini assaggiati in un bicchiere nero e bisogna indovinare quale vino è stato servito. Il costo della serata è di 20 euro a persona. Massimo 15 posti, prenotazioni: 388 9981851 (Marina).

 

L'azienda Carussin


Carussin sono oggi 15 ettari (80% coltivati a Barbera) condotti con coltivazione biologica e biodinamica. All'anno si producono 80 mila bottiglie. L'anima di Carussin sono Bruna e Luigi con i figli Luca e Matteo. È la generazione che continua il lavoro iniziato nel 1927 dal nonno Maggiore. Luca si occupa della cantina ed è anche un appassionato mastro birraio: produce 24 mila bottiglie all'anno di una birra molto apprezzata e premiata, "Cland!estino".

Fanno parte del team anche Hugo de Andrade e Marina Maciel Santos Andrade, ex giornalista ed ex economista, che hanno lasciato il Brasile e i loro lavori per entrare in un progetto internazionale di volontariato agricolo. Completano la famiglia: 10 asini, tre cani Nero, Ami e Lina, due gatti Antrace e Tina.

 

 

condividi

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed